Benvenuti, oggi è domenica 16 dicembre 2018 - ore: 04.37
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

I RITI DELLA SETTIMANA SANTA

RITI DELLA SETTIMANA SANTA

L’antica Compagnia della Ss. Trinità (XVI sec.) si occupa ancora oggi dei riti della Settimana Santa. La chiesa della Collegiata ne è il “palcoscenico” privilegiato e la cerimonia del “volo” del Cristo risorto (sabato ore 24:00) ne è lo spettacolo più significativo. Il rito risale almeno al XVII sec.: la statua del Cristo risorto (1681), conservata durante l’anno presso la chiesa della Ss. Trinità, viene accolta al suono di tre castagnole presso la chiesa della Collegiata. Qui viene portata a spalla da un gruppo di fratelli con l’abito della Compagnia i quali percorrendo la strada che unisce le due chiese con estrema cautela, imprimono alla statua il movimento ondulatorio che ha determinato il termine popolare di “volo” dato alla cerimonia. La Domenica di Pasqua dopo la messa della Resurrezione, la processione del Cristo risorto è accompagnata dal “rullo” in piazza Cavour con lo scoppio di 25.000 petardi. La conclusione delle celebrazioni è affidata ad una cerimonia analoga il martedì successivo alle ore 11:00 con il “rullo” finale. Un rito religioso vissuto con partecipazione ancora oggi e di grande significato sociale e popolare che ha le sue radici nella spiritualità del Seicento.

Programma:

18 marzo Venerdì delle Palme
ore 21,00: Via Crucis con fiaccolata fino al Cimitero - Partenza da San Domenico - processione molto suggestiva e partecipata; illuminata dalla debole luce delle candele, da torce e da piccoli fuochi disposti fra i cipressi. Lungo la strada gli abitanti costruiscono piccoli altari per rappresentare le Stazioni della Passione di Gesù Cristo; termina al Cimitero dove viene acceso un falò con una grande Croce.

20 marzo Domenica delle Palme
ore 11,00: SS. Trinità benedizione delle palme e ingresso in Collegiata con piccolo percorso lungo le vie del paese

24 marzo Giovedì Santo
ore 18,30: messa dell'Ultima Cena, durante la quale dodici Fratelli con indosso la cappa della Compagnia, rappresentano gli Apostoli nella rappresentazione della "Lavanda dei piedi".
Nella notte: adorazione al "Sepolcro"

25 marzo Venerdì Santo
ore 18,30: celebrazione liturgica della Morte di Gesù
ore 21,00: la grande Processione di Gesù morto e della Madonna Addolorata, la processione più partecipata dell'anno e si snoda lunghissima per le strade del paese - Partenza da San Domenico

26 marzo Sabato Santo
ore 23,00: veglia pasquale, benedizione del Cero, dell'Acqua e del Fuoco
ore 24,00: il VOLO

27 marzo Domenica di Pasqua
ore 11,00: Messa della resurrezione, Processione, il RULLO

29 marzo Martedì di Pasqua
ore 17,30: Messa della Benedizione di Gesù risorto, Processione, lo SCOPPIO e il RULLO

7 maggio Ascensione
ore 21,00: Messa dell'Ascensione, Processione fino alla Ss. Trinità, Benedizione solenne, Riposizione del Risorto con la partecipazione delle Associazioni del paese.

 

File Allegati

Programma completo 2016


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC