Benvenuti, oggi è martedì 25 luglio 2017 - ore: 09.02
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

SABATO 30 GENNAIO INAUGURAZIONE DELLE MOSTRE I MOSAICI LA PITTURA ALLA GALLERIA
out

Sabato 30 gennaio alle ore 17 alla galleria Furio del Furia il sindaco Franco Parigi e l'Assessore alla cultura Marcello Fatucchi inaugurano le mostre "I mosaici" di Marzia Dottarelli e "La pittura" di Richard Kent.

Intervengono Hazel Murray, giornalista e fotografa e Lilly Magi giornalista e pittrice.

Le mostre rimarranno aperte fino 21 febbraio 2010, l'ingresso è libero

Orario: venerdì 16,00-18,00, sabato e domenica 10,00-12,30 e 16,00-18,00

 

I Mosaici di Marzia Dottarelli

Partendo dallo studio approfondito delle tecniche del mosaico, Marzia Dottarelli è giunta  a dar vita ad opere d’arte contemporanee attualissime. Forzando le linee del disegno ha fatto sì che il mosaico, così freddo e rigido, si ammorbidisse in modo da somigliare il più possibile alla pittura. Continuando nel suo percorso di ricerca è giunta, dopo anni di tentativi errati, alla realizzazione di bassorilievi che vanno al di là della morbidezza delle linee spingendosi verso la ricerca del volume. 

Del suo lavoro l'autrice scrive "il mondo stà andando in frantumi, devastato dall'arroganza degli uomini e dall'abbandono costante della fede con la conseguente nascita di nuove e sottili schiavitù. Il mosaico, con il vetro sapientemente intagliato e ricomposto, può rappresentare al meglio la voglia di ricominciare e riunificare".

Marzia Dottarelli vive ed opera a Montecchio di Cortona. Ha vinto il V premio (categoria mix media e opere su carta) nell'ambito di Florence biennale 2007, ed è risultata vincitrice dell'edizione 2009, e del premio FIDAPA organizzato nel 2009 a Cortona. In quella occasione vince proprio un bonus per esporre in una personale a Foianod ella Chiana messo a disposizione dell'Amministrazione comunale.

La Pittura di Richard Kent

Nei suoi quadri predomina soprattutto il paesaggio italiano, la cui luce lo ha affascinato da sempre, dipingendo in acrilico su tela. Oggi, vende la maggior parte dei suoi lavori a collezionisti in Italia, come in Danimarca, Colombia, Australia, Portogallo e America del Nord.

Del suo lavoro l'autore scrive: "Gran parte del mio lavoro consiste nello scovare e registrare brani della natura intatta. Sin dall’età della pietra l’uomo ha sfidato la natura ed ha cercato di dominarla, adattandola alla sua volontà, disponendo categorie umane nella sua matrice. Oggi la natura è in ritirata come non mai ed il versante più veniale della cultura si propaga come una malattia. Ai nostri giorni, un’artista che lavora direttamente con la natura, può trovarsi a dipingere su di un ponte mentre i camion sfrecciano a gran velocità, mentre tenta di cogliere i piccoli angoli intatti del paesaggio. E’ sempre più difficile trovare luoghi speciali che fanno della pittura un’esperienza spiritualmente elevata

Diplomato all’Accademia di Belle Arti di Croydon, Richard Kent, dopo aver frequentato il collegio di formazione per insegnanti d’arte di Bretton Hall, si è dedicato all’insegnamento per venticinque anni. Da tempo ormai di dedica esclusivamente alla pittura, attività che svolge a tempo pieno da oltre quindici anni nel suo studio in Umbria.


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC