Benvenuti, oggi è mercoledý 28 giugno 2017 - ore: 19.55
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

17-25 APRILE XII SETTIMANA DELLA CULTURA
LOGO

Dal 16 al 25 aprile 2010 si terrà uno degli eventi culturali più attesi dell'anno: la XII Settimana della Cultura. Il MiBAC apre gratuitamente e per dieci giorni, tutti i luoghi statali dell’arte: monumenti, musei, aree archeologiche, archivi, biblioteche con dei grandi eventi diffusi su tutto il territorio. Migliaia di appuntamenti: mostre, convegni, aperture straordinarie, laboratori didattici, visite guidate e concerti che renderanno ancora più speciale l’esperienza di tutti i visitatori. Anche l’Amministrazione di Foiano della Chiana, come di consueto, in collaborazione con alcune Associazioni del territorio ha approntato un calendario variegato e ricco di eventi. Si comincia sabato 17 aprile con i lavori dei bambini sul tema dell’ecologia, a cura dell’Assessorato all’ambiente, mentre la pittura è la protagonista per tutto il weekend nel centro storico con i pittori della bottega dell’arte e alla sala della Carbonaia con Rodolfo I. Di Francesco. Infine sabato 24 aprile due presentazioni di libri nell’ambito delle iniziative di Biblioagorà: il pomeriggio la ricerca dell’Università di Firenze sulla soppressione di età leopoldina e la sera la musica di Paul McCartney.

Sabato e domenica pomeriggio sarà inoltre possibile scoprire o riscoprire l’itinerario robbiano (partenza ore 16 da Piazza della Collegiata) ed anche visitare la Cripta di Villa Merelli a Pozzo della Chiana.

 

Tutte le iniziative sono ad ingresso libero.

 

CALENDARIO DELLE INIZIATIVE A FOIANO DELLA CHIANA

PER LA SETTIMANA DELLA CULTURA

17-18-24-25 aprile 2010

 

 

Sabato 17 aprile - ore 16,00

 

RICICLANDO S’IMPARA

a cura dell’Assessorato all’Ambiente

 

Festa in piazza con i bambini delle scuole primarie del Comune di Foiano della Chiana

Esposizione dei lavori realizzati dai bambini della scuola primaria nel contesto del progetto “Riciclando s’impara”, diffusione ed illustrazione del materiale informativo sulla raccolta differenziata dei rifiuti, animazione con giochi tematici e laboratorio ludico con materiali ed oggetti di recupero, laboratorio dimostrativo di carta riciclata, spettacolo di marionette con "Il teatro dell'aggeggio".

 

Sala Comunale “G. Gervasi”

Piazza Nencetti

 

 

Sabato 17 e Domenica 18 aprile - ore 10,00/19,00

 

VIVENDO INSIEME AI COLORI

a cura dell’Associazione “Bottega dell’Arte”

 

Esposizione di dipinti lungo via Cesare Battisti e Piazzetta San Domenico. Partecipano Sundria Oglialoro, Giovanna Reattelli, Marica Tribbioli, Cristina Rosadini, Antonietta Catani, Patrizia Marcelli, Caterina Czrkos, Giuliana castellucci, Ferruccio Ennati, Luciano Pratesi, Gianfranco Giaccio.

 

 

Da Sabato 17 a Domenica 25 aprile

 

PERSONALE DI PITTURA DI RODOLFO IGOR DI FRANCESCO

 

Rodolfo Igor di Francesco nasce a Roma nel 1961, in giovanissima età, intorno ai 17 anni, inizia la sua attività pittorica affascinato ed ispirato da artisti quali Giorgio De Chirico e Salvador Dalì le cui influenze si notano soprattutto nelle sue opere iniziali dipinte negli anni dal 1987 al 1989, successivamente intraprende un percorso più autonomo che permette sviluppare uno stile che lo contraddistingue. Allestisce la sua prima personale nel 1981 a Pescara che raccoglie lusinghieri risultati di critica. Il critico d’arte Giuseppe Rosato scrive di lui “forme e colori e studiati allineamenti compositivi accompagnano il discorso, ma non si direbbe che lo determinino, insomma che se ne facciano pretesti ed è qui o può essere qui l’interesse reale di queste immagini che si fanno pregnanti, dense in ogni caso di portati intanto pittorici, ma al tempo stesso mediatori di una singolare avventura di pensiero”. Attualmente l’artista vive ed opera a Cortona. Orario di apertura: venerdì ore 16,30-19,00; sabato e domenica 10,30-12,30 16,30-19,00

 

 

 

Sala della Carbonaia

Via Solferino, 7

 

 

Sabato 24 aprile - ore 17,00

 

LA SOPPRESSIONE DEGLI ENTI ECCLESIASTICI IN TOSCANA

SECOLI XVIII-XIX

 

di Valentino Baldacci, Anna Benvenuti, Zeffiro Ciuffoletti, Gabriele Morolli

(Università degli Studi di Firenze)

 

Presentazione dei volumi contenenti “Architettura e soppressioni lorenesi: alcuni casi, alcune riflessioni, la fortuna critica”, “Censimento dei conventi e dei monasteri soppressi in Età leopoldina”, “Nodi politici e aspetti storiografici”, Firenze 2009. I tre volumi sono il risultato della prima fase della ricerca, tuttora in corso, promossa e realizzata dall’Università di Firenze, dalla Conferenza Episcopale toscana e dalle Diocesi toscane, con lo scopo di approfondire la documentazione sulla storia religiosa e sul relativo patrimonio storico, artistico e archivistico della Toscana dell’Età di Pietro Leopoldo. La ricerca ha come risultato il censimento e l’analisi dei beni artistici maggiori e minori della Toscana, e delle relative fonti documentarie e di analizzare gli aspetti politici, inoltre ha inteso creare un metodo di ricerca per sopperire alla dispersione documentaria. La Toscana è stata particolarmente colpita dal fenomeno delle soppressioni, diffuso per altro in tutta l’Europa del XVIII e XIX secolo, quelle leopoldine, oggetto dei volumi, seguite da quelle napoleoniche (1810) e da quelle . del Governo italiano (1862).

 

Sala Conferenze Biblioteca Comunale

Piazza Cavour, 7

 

 

Sabato 24 aprile - ore 21,00

 

IL DOPPIO BEATLE

Storia della supposta morte e ricomparsa di Paul McCartney

di Glauco Cartocci

 

Presentazione del volume (Robin edizioni – 2005) a cura dell’autore. Glauco Cartocci profondo conoscitore dei Beatles affronta in modo divertente ed accurato la filosofia del PID Paul McCartney is dead secondo cui il cantante sarebbe morto nel 1966 e sostituito da un sosia. La presentazione è accompagnata da una performance di Elena Micheli (voce solista), Angiolo Vannuccini (chitarra) e Raffaele Pasquini (chitarra). Introduzione di Gian Piero Chiavini.

 

Galleria “Furio del Furia”

Via Solferino, 9

 

 

 

 

 

 

 


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC