Benvenuti, oggi è venerdì 21 luglio 2017 - ore: 03.11
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

APERTURA DELL'ITINIERARIO ARTISTICO VASARIANO
sacra famiglia

In occasione dei Cinquecento anni della nascita di Giorgio Vasari, l’Amministrazione comunale di Foiano della Chiana invita a visitare il Castello di Foiano e Pozzo della Chiana luoghi protagonisti e simbolo della costruzione dello Stato Toscano attraverso le opere di Giorgio Vasari e di Orazio Porta (1540 ca.-1612), savinese, uno dei più stretti collaboratori del Vasari, da lui stesso considerato tale tra coloro che lo aiutarono nella decorazione della Sala dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze.

Il Tempio di S. Stefano alla Vittoria a Pozzo della Chiana è voluto da Cosimo I Medici (1572) a perenne ricordo della vittoria ottenuta nella battaglia di Scannagallo (2 agosto 1554): associa, quindi, valenze religiose e significati politico- civili nella composizione e decorazione. Sorge sul luogo dello scontro e celebra il prestigio raggiunto da Cosimo I de’ Medici che unifica la Regione sotto il suo dominio all’indomani della elevazione a Granduca (1569). È un’elegante costruzione a pianta ottagonale sormontata da una cupola con lanterna che spicca sul paesaggio circostante. L’interno presenta una sola cappella centrale con un altare in pietra con iconostasi in legno ospitante tre tavole di Orazio Porta.

La tavola centrale è un’Allegoria di Firenze Granducale affiancata dalla Pace e dalla Fede e incoronata da un angelo che fa da collegamento all’altro piano narrativo con il Cristo fra Giovanni battista (patrono di Firenze) e S. Stefano. Strenuo seguace di Giorgio Vasari, con cui si forma all’epoca della seconda Maniera fiorentina, Orazio Porta (1540 ca.-1612) è uno dei suoi più stretti collaboratori. Pur fedele allo spirito vasariano lo stile manieristico del Porta è pastoso e ben disegnato forse a seguito della sua frequentazione dell’Accademia del Disegno (1585): è documentato a Foiano della Chiana dalla tavola con la Crocefissione tra santi (ca 1570-1580) ora alla Collegiata dei santi Martino e Leonardo, dalla tela con la Resurrezione proveniente dalla Chiesa di S. Francesco (1582 ca.) e dalla Sacra famiglia con S. Giovannino entrambe alla Chiesa di S. Maria della Fraternita

 

Info: Ufficio cultura: 0575643241

Ufficio turistico: 3482868848

mail: cultura@comune.foiano.ar.it

 


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC