Benvenuti, oggi è sabato 27 maggio 2017 - ore: 16.14
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

FINO AL 4 DICEMBRE LA MOSTRA A FORTE COL RONCONE A RIVE D'ARCANO (FRIULI)
manifesto carnia

In occasione del 150esimo anniversario dell'Unità d'Italia una grande mostra fotografica: Immagini della Grande Guerra in Carnia dalla Fototeca del Comune di Foiano della Chiana alle zone del conflitto. Dal 5 novembre fino al 4 dicembre nuovo allestimento a Forte Col Roncone a Rive d'Arcano (presso San Daniele in Friuli Venezia Giulia)

Immagini della Grande Guerra in Carnia dalla Fototeca del Comune di Foiano della Chiana alle zone del conflitto

COMUNICATO STAMPA

Presentazione del volume

“L’esercito silenzioso. Organizzazione logistica della Prima Guerra Mondiale”

a cura di Renata Gottschalk

 

Venerdì 27 Maggio ore 17,30

presso il Salone della Prefettura di Arezzo (Piazza Poggio del Sole, 1 - AR)

 

Inaugurazione della Mostra

Immagini della Grande Guerra in Carnia, dalla Fototeca del Comune di Foiano della Chiana alle zone del conflitto”

 

Sabato 20 Maggio ore 17,30

presso la Galleria Furio del Furia di Foiano della Chiana

(Via Solferino, 9 Foiano della Chiana - AR)

 

 

 

Arezzo - Dal 28 maggio al 26 giugno 2011 la Soprintendenza B.A.P.S.A.E di Arezzo, in collaborazione con il Comune di Foiano della Chiana ed il  “Fotoclub Furio del Furia”, presenta  presso la Galleria Furio del Furia di Foiano della Chiana la mostra fotografica “Immagini della Grande Guerra in Carnia, dagli archivi del Comune di Foiano della Chiana alle zone del conflitto”. L’allestimento delle immagini fotografiche sarà arricchito dall’esposizione di militaria “Quel che resta del campo di battaglia”, gentilmente forniti dai collezionisti Fabio Massari e Silvano Tomaselli, nonché da riproduzioni miniaturistiche prestate per l’occasione dal gruppo G.A.St.Art di Arezzo.

La mostra è inoltre corredata dal volume “L’esercito silenzioso-Organizzazione logistica della Prima Guerra Mondiale” a cura di Renata Gottschalk (Firenze-Arezzo-Foiano della Chiana 2011) e riguarda l’intero fondo fotografico Petrioli relativo alla Grande Guerra in Carnia dell’Archivio del Comune di Foiano della Chiana.

Tutto questo si è potuto realizzare solo per il finanziamento (D.M. 23 novembre 2010) accordato dal“Comitato Tecnico-Scientifico Speciale per il patrimonio storico della Prima Guerra Mondiale” al progetto presentato dalla Soprintendenza in applicazione della Legge 7 marzo 2001 n. 78.

Il progetto, redatto dalla dott.ssa Renata Gottschalk responsabile della tutela del patrimonio storico della prima Guerra Mondiale, comprende: la realizzazione della mostra “Immagini della Grande Guerra in Carnia, dalla Fototeca del Comune di Foiano alle zone del conflitto” in collaborazione con il Comune di Foiano della Chiana e il “Fotoclub Furio del Furia”; la pubblicazione, del volume “L’esercito silenzioso – Organizzazione logistica della Prima Guerra Mondiale”ed il completamento della pulitura e rimontaggio dell’intero gruppo di lastre in bianco e nero relative alla Prima Guerra Mondiale nella zona Carnia. E’ prevista inoltre, a cura dell’Ufficio Cultura del Comune di Foiano, la creazione di un archivio multimediale delle immagini della Grande Guerra all’interno del sito www.furiodelfuria.it, che rappresentano un complemento alla mostra e al volume in programma ed un contributo agli  studi sull’organizzazione logistica della Prima Guerra Mondiale. Il progetto prevede inoltre la trasmissione di tutto il materiale della mostra alla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Friuli Venezia Giulia che, con la Soprintendenza per i Beni Artistici, Storici ed Etnoantropologici del Friuli Venezia Giulia, ne curerà un nuovo allestimento a Palazzo Nordis a Cividale del Friuli.

La collaborazione fra tre Soprintendenze, il Comune di Foiano della Chiana e l’Associazione “Fotoclub Furio del Furia” ha così dato vita a questa importante operazione di tutela e valorizzazione del  patrimonio storico della Prima Guerra Mondiale, perfettamente in linea con lo spirito della Legge 7  Marzo 2001 n. 78.

Il fondo fotografico oggetto di questa operazione culturale, rappresenta un interessante e vivace spaccato di vita militare del 1916. La zona di fronte a cui si riferisce è la cosiddetta “Zona Carnia” e l’autore delle istantanee era, con tutta probabilità, un ufficiale del 6° Reparto Autotrattrici, un artista che, come moltissimi suoi colleghi nel corso della Grande Guerra, si portò da casa una piccola macchina fotografica tascabile per immortalare momenti della vita quotidiana, della routine di tutti i giorni, dell’ambiente in cui si trovò a vivere ed operare e (più raramente) della prima linea e degli orrori della guerra.

Sono questi i fondi più interessanti perché, a differenza delle fotografie ufficiali scattate a scopo propagandistico dai reparti foto-cinematografici dell’Esercito che dovevano passare al vaglio della censura, a volte rappresentano il volto più vero e crudele della guerra: le sofferenze, i combattimenti, i feriti, i caduti. Non è il caso di questa raccolta: il suo autore, visto l’incarico che probabilmente ricopriva e il reparto con cui operava, ebbe la possibilità di documentare soprattutto la vita delle seconde linee, dei centri logistici, dell’enorme sforzo che l’Esercito dovette fare e dei mezzi che dovette mettere in campo per rifornire quotidianamente chi combatteva in prima linea e per muovere in prossimità del fronte i grossi calibri di cui le azioni necessitavano.

 

 

Scheda

 

Volume - Nome: “L’esercito silenzioso- Organizzazione logistica della Prima Guerra Mondiale”

A cura di: Renata Gottschalk - edizione Edifir (Fi)

Mostra - Nome: Immagini della Grande Guerra in Carnia, dagli archivi del Comune di Foiano della Chiana alle zone del conflitto”

Luogo della Mostra: Galleria Furio del Furia – Foiano della Chiana (Ar)

Data: 28 maggio / 26 giugno 2011

Orari: Ven. pom: 16.00 -18.30

            Sab. e dom.: 10.00 -12.30 /16.00-18.30

            Lun.: 10.00-12.30

Ingresso: libero

Info Mostra: Ufficio cultura Comune di Foiano della Chiana 0575/643241

Info Catalogo: L’esercito silenzioso-Organizzazione logistica della Prima Guerra Mondiale - 0575/409060.

Ufficio Stampa Soprintendenza: Antonella di Tommaso

 


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC