Benvenuti, oggi è lunedì 24 aprile 2017 - ore: 11.36
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

EZIO RASPANTI RICEVE SABATO 2 GIUGNO IL CAVALIERATO AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA
disegno

Sabato 2 giugno Ezio Raspanti riceve dal Prefetto di Arezzo in occasione delle celebrazioni per la festa della Repubblica il diploma dell'onorificenza di Cavaliere al merito della repubblica Italiana

 

Ezio Raspanti con decreto del presidente della repubblica del 27 dicembre 2011 è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”. Nato ad Aosta (21.4.1927) arriva a Foiano della Chiana, dove tuttora vive con la famiglia, nel 1937 partecipando da subito alle attività sociali e sportive della comunità. Vive da protagonista la Resistenza come il più giovane partigiano combattente della Provincia di Arezzo nella squadra volante Teppa, allora comandata dalla medaglia d’oro Licio Nencetti fucilato il 26 giugno 1944 per ordine tedesco dai fascisti repubblichini. La Teppa è la squadra che, a partire dal 1943 (dal 9 novembre il giorno della “Macchia”), ha organizzato e condotto tutta una serie di azioni contro i fascisti, i repubblichini e i tedeschi fino al 3 luglio 1944, giorno della liberazione di Cortona. La zona di intervento della Teppa fu il Casentino, il Valdarno e la Valdichiana. Ezio Raspanti è anche Medaglia d’argento (VM) per le azioni della Resistenza ed ha ottenuto altre prestigiose onorificenze e riconoscimenti per la sua attività di tramandare la memoria di quell’esperienza vissuta da giovanissimo protagonista. È fondatore dell’Istituto storico per l’Antifascismo e la Resistenza in Valdichiana (2003), è artista di grafica e sta realizzando una serie di disegni a china in bianco e nero che illustrano i vari momenti maggiormente significativi della sua esperienza personale.

 


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC