Benvenuti, oggi è venerdì 24 marzo 2017 - ore: 07.32
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

MADAGASCAR - FOTOGRAFIE DI PATRIZIA MORI
Madagascar di Patrizia Mori

 

Giovedì 6 - Domenica 9 settembre

Ore 10:00-23:00 - Loggiato di Corso Vittorio Emanuele

Appunti di viaggio: Madagascar – Fotografie di Patrizia Mori

La “grande isola rossa” non può essere descritta e presentata in una sola mostra fotografica: dimensioni, varietà di paesaggi, una storia di popolamento enigmatica e affascinante, una storia geologica differente da tutto il resto del pianeta imporrebbero un'amplissima carrellata di immagini.

Tuttavia, un primo approccio a un mondo così variegato e ancora per molti versi sconosciuto è indispensabile per avvicinarsi gradualmente, in punta di piedi, al riparo dal rumore degli spot pubblicitari che ne promuovono il consumo turistico.

Lo sguardo di Patrizia Mori sul mondo malgascio,  evidenzia gli aspetti ambientali, paesaggistici, culturali e sociali, osservati con l'occhio attento del fotografo che vuole restituirne il fascino, le emozioni, ma anche la durezza della vita, la povertà diffusa, la difficoltà del vivere quotidiano.

Crocevia geografico tra Asia, Africa, Arabia ed occidente, in Madagascar si ritrovano elementi culturali di mille paesi: il riso coltivato a terrazze come in Indonesia; l’allevamento brado degli zebù, caratteristico delle tribù seminomadi africane; i mercati e i negozi indiani; le chiese cattoliche e protestanti vicine. L’isolamento millenario del paese ha fatto sì che gli elementi portati da ciascuno si mescolassero e si sviluppassero in modo originale. Natura e cultura hanno seguito strade proprie, rispetto agli altri popoli continentali.Quasi tutti i malgasci hanno la pelle nera, ma nella forma degli occhi, nei nasi stretti, negli zigomi sporgenti si legge l’oriente che è passato di qui. E si è anche fermato.

La foto, il dettaglio, uno sguardo, la capacità di raccontare un luogo con un’emozione: è il viaggio.

 

 

Patrizia Mori nasce a Siena nel 1955. Ha fatto studi di ragioneria ma è da sempre attratta dal mondo dell'arte. L'incontro con la fotografia è del 2005 quando è arrivata in casa una Nikon reflex digitale. Il primo incontro importante con l'arte è, poco dopo, il corso “La fotografia attraverso i cinque sensi” con Vanessa Rusci. "Da lei ho imparato a raccontare e a raccontarmi" spiega Patrizia, "poi ho incontrato Antonio Manta in un corso di postproduzione e con lui ho fatto alcune esperienze per me molte belle: letture portfolio, mostre ect."

Patrizia è ancora alla ricerca del proprio linguaggio e della via da percorrere. Cerca la storia, il racconto che nasce quasi sempre prima degli scatti. Apprezza il bianco-nero,  il nero chiuso e il bianco assoluto che rispecchia la sua personalità. Si deve a lei anche l’editing, che precede quasi sempre l'esecuzione, e la postproduzione che si ferma ad interventi minimi.

 

Mostre collettive:

Villa Orsini - Scorzè (VE) 5 - 19 settembre 2009 - "Legami"

Villa Contarini dei Leoni - MIRA (VE) 5 - 19 dicembre 2009 - "Rapita ne seguivo i lineamenti" - "Non esiste, io sospetto, frontiera!"

Sala Consiliare Terranuova Bracciolini (AR) Festa del Perdono Settembre 2010 "Berlino"

Museo dell'Olio Serre di Rapolano (SI) - 1 aprile - 31 agosto 2011 - "Storie d'Italia"

Circolo fotografico Arno - Figline Valdarno (AR) 3 ottobre - 3 novembre 2011 " Incanti d'Ulisse"

 

Mostra personale curata dal critico senese Gilberto Madioni alle Terme Antica Querciolaia - Rapolano Terme (SI) dal 03/09/10 al 03/10/10

BIRMANIA - VIBRAZIONI POSITIVE

MADAGASCAR - APPUNTI DI VIAGGIO.

Mostra personale curata dalla professoressa Lucia Miodini allo SPAZIO BAM di Montevarchi (AR) dal 16/06/2012 al 20/07/2012

E ADESSO IO?

Mostra personale alle Fonti Lavatoie di Asciano (SI) dal 02 agosto al 09 settembre 2012

QUANDO LE MANI RACCONTANO – MARAMURES

 

Premio speciale Murlo (SI) 2010 quale migliore opera d'insieme "Gli occhi parlano"

Invitata al Festival RePhArt (Résidence panafricaine de création e de formation en photografhie d’art au féminin) in Abomey – Benin nel gennaio 2011.

 

 

 PATRIZIA MORI

E-mail   moripatrizia@hotmail.it

 

 


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC