Benvenuti, oggi è domenica 22 ottobre 2017 - ore: 08.51
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

SABATO 14 DICEMBRE ORE 17: BAMBOLE E DRAGHI

 

Bambole draghi
Sabato 14 dicembre ore 17.00
Ingresso libero


Dal 14 al 16 dicembre, a Foiano della Chiana, tre giorni nel segno delle arti in compagnia di Elen

Tre giorni all’insegna delle arti sono quelle che vedranno coinvolta la Galleria Comunale “Furio del Furia” di via Solferino 9, a Foiano della Chiana (Ar). 

Dal 14 al 16 dicembre 2013 – con inaugurazione sabato 14 dicembre alle ore 17 – la cantautrice, scrittrice e pittrice Elen presenta l’evento dal titolo Bambole e draghi.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Foiano della Chiana, ospiterà circa quaranta opere recenti dell’artista senese. Un percorso che si svilupperà nei suggestivi ambienti della galleria foianese, dove l’autrice toscana riunirà in un unico messaggio tre forme d’arte: canto, scrittura e pittura.

L’apertura sarà dunque l’occasione per presentare anche il libro Bambole e draghi, cantare in versione live alcuni dei suoi brani musicali più conosciuti – accompagnata dal pianista Silvio Salvi della scuola di musica Flos Vocalis di Sinalunga (Si) – e proiettare sullo schermo della sala espositiva video e immagini con un sottofondo musicale, realizzati e prodotti dalla poliedrica artista.

I dipinti astratti di Elen – nel rispetto della sua filosofia di vita che si riflette anche in campo artistico – contengono messaggi di libertà, amore, anticonformismo, ricerca interiore e denuncia contro il male e la superficialità.

Nell’arte visiva Elen esprime i sentimenti, le emozioni e tutto ciò che non si può dire con le parole. Un linguaggio personale ed emotivo, fatto di sensazioni pure, non corrotto, come quello che si impara da bambini e che spesso si perde  in età adulta. 

“L'arte tetra e nichilista – spiega – è quella che va per la maggiore, quella che si vede principalmente in giro, fatta di buio anziché di luce, di colori tristi anziché di cromie brillanti, di simbologie macabre e messaggi subliminali anziché espressione di un linguaggio gioioso e chiaro. 

Come se l'artista dovesse per forza essere corrotto a livello spirituale. Ma il male non contiene alcuna bellezza, al limite riesce solo a esprimere la sua miseria". 

Breve biografia: 

Elena Mormile, in arte Elen, è nata Siena. Cantautrice, scrittrice e pittrice, è arrivata alla sua attuale cifra stilistica attraverso un lungo percorso intimo.

L’artista accompagna i testi, le melodie e le opere pittoriche con messaggi di vittoria sul male, di una verità che permette di svincolarsi dai luoghi comuni, da legami e schiavitù interiori.

Le tematiche principali trattate riguardano i problemi della società attuale e il bisogno di amore come forza capace di trasformare internamente l’uomo e riflettersi di conseguenza anche sulle circostanze esterne. 

In ambito musicale Elen spazia dal genere cantautorale a brani di protesta, dal rock americano alla musica leggera italiana, fino a sonorità con venature più mistiche e spirituali. 

Come autrice letteraria ha già pubblicato la raccolta di pensieri e aforismi dal titolo Bambole e draghi (Edizioni Lampi di Stampa), un volume corredato da un cd disponibile in tutte le librerie Feltrinelli e sul circuito di vendita on line IBS.

In campo pittorico, infine, i dipinti astratti dell’artista senese valorizzano il movimento, il colore e la materia creata dall’uomo, esprimendo la libertà dalle forme. Affascinanti richiami alla natura vengono raggiunti anche attraverso particolari tocchi di luce e materiali profumati. 


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC