Benvenuti, oggi è venerdì 24 marzo 2017 - ore: 07.27
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

SABATO 17 MAGGIO ORE 17 SPETTACOLO VIDEOTEATRALE

Sabato 17 maggio ore 17,00
Galleria Furio Del Furia
"Essere o non essere, sarò o non sarò"

Presentazione del laboratorio creativo sul tema del futuro svolto dalle classi dell’Indirizzo Servizi Commerciali dell’istituto Professionale di Foiano della Chiana nell’ambito dei Progetti regionali Educativi Zonali (PEZ) del Comune di Foiano della Chiana.

Gli adulti concordano: il futuro è un tema delicato ma a scuola è addirittura scomodo. Il lavoro… quale? Come? Dove? E gli studi? Serviranno a qualcosa? È meglio cercare un lavoro subito (vicino a casa… per risparmiare) o proseguire gli studi fino all’ottenimento di una laurea specialistica (in cerca di un lavoro magari all’estero)? I sogni si possono realizzare? Fin dove è lecito… sognare, desiderare, volere? Ma soprattutto: come si educano i ragazzi in un mondo che corre più veloce delle idee e dei buoni propositi… e che mostra altezze e baratri da cui si teme sia impossibile risalire?

Le due classi dell’Indirizzo Servizi Commerciali dell’istituto Professionale di Foiano della Chiana, parte dell’Istituto Omnicomprensivo “G. Marcelli”, a parlare (pensare, immaginare) di futuro ci hanno provato. Forse per esorcizzare la crisi. Un po’ per mettere alla prova se stessi. Sicuramente per rendere visibile quel lato che più spesso resta nascosto agli adulti, di speranza, complicità e straordinario, anche se a volte frainteso, ottimismo.

Strumento di lavoro è stato il teatro. Strumento di dialogo, invece, il video, in un laboratorio creativo dal titolo “Essere o non Essere, Sarò o non Sarò” voluto dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Foiano della Chiana (nell’ambito dei progetti regionali PEZ) insieme con l’Istituto Omnicomprensivo “Marcelli” e condotto dai professionisti della scena Samuele Boncompagni e Gianni Micheli per le Officine della Cultura di Arezzo (in collaborazione con l’Associazione Culturale Noidellescarpediverse) con il sostegno, nelle classi, della prof.ssa Barbara Sacchi.

Parafrasando la celeberrima frase che Shakespeare fa dire ad Amleto, possiamo affermare che gli studenti del Professionale di Foiano hanno “giocato teatralmente” sul tema della costruzione del futuro, partendo da spunti di auto-narrazione e di creazione di quadri, scene, situazioni legate a questo argomento cruciale in anni fondamentali per la loro formazione.

I risultati del laboratorio, nei termini di un’indagine autobiografica sul tema del futuro, saranno presentati in due repliche: la prima dedicata agli amici, ai familiari, ai professori e alla città di Foiano della Chiana sabato 17 maggio 2014, alle ore 17, presso la Galleria “Furio Dal Furia”; la seconda nella mattina di mercoledì 28 maggio presso il Teatro Pietro Aretino di Arezzo in occasione di Messaggi 2014, la rassegna provinciale di teatro scuola coordinata dalla Rete Teatrale Aretina. Una bella occasione, insomma, per parlare di futuro... al presente.


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC