Benvenuti, oggi è venerdì 21 luglio 2017 - ore: 03.13
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

MA DOVE? IN BIBLIOTECA
Dall'1 al 31 ottobre 2016 - Un mese nelle biblioteche per dire no alla violenza

L'edizione 2016 della campagna "Ma dove? In biblioteca" ha come tema la violenza in tutte le sue forme e declinazioni, anche se in primis si intende quella di genere.

Perché parlare di violenza nelle biblioteche?
Le biblioteche sono luoghi democratici di cittadinanza e civilizzazione dove si garantisce l'apprendimento di quella vasta gamma di abilità cognitive emotive e relazionali di base che consentono alle persone di operare con competenza sia sul piano individuale che sociale.
E, prendendo spunto dalle parole di Karl Popper, possiamo affermare che le biblioteche, migliorando il grado di civiltà della nostra società, contribuiscono alla prevenzione e alla riduzione della violenza: "E in che cosa consiste fondamentalmente un modo civilizzato di comportarsi? Consiste nel ridurre la violenza. È questa la funzione principale della civilizzazione ed è questo lo scopo dei nostri tentativi di migliorare il livello di civiltà delle nostre società".

Scopritele, dunque, queste biblioteche, partecipando alle numerose iniziative che organizzano e sperimentando  i servizi che offrono gratuitamente.

In biblioteca si possono fare tante cose: ci si può informare, leggere giornali, accedere ad Internet, prendere in prestito libri, film ed ebook; si può studiare, leggere, consultare i libri della biblioteca; si può partecipare alle tante iniziative; si può semplicemente parlare e socializzare con gli altri....

Per approfondire:
http://www.regione.toscana.it/-/ma-dove-in-biblioteca (link esterno)

A Foiano della Chiana: (link interno)


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC