Benvenuti, oggi è sabato 29 aprile 2017 - ore: 21.58
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

LE VACCINAZIONI NEL SECONDO MILLENNIO

LE VACCINAZIONI NEL SECONDO MILLENNIO

Sabato 5 Novembre ore 17:30

Sala Conferenze della Biblioteca comunale

incontro con il Dott. Marcello Caremani a cura dell'Associazione Quinto Cantiere

Le vaccinazioni sono in calo in tutto il territorio nazionale, questo è il dato preoccupante reso noto dal Ministero della Salute che, per il 2015, conferma un andamento in diminuzione in quasi tutte le Regioni e Province Autonome.
Questo è ancora più evidente se si guarda il grafico della copertura del vaccino esavalente, (Morbillo Parotite Rosolia, Tetano Difterite Pertosse) tornata nel 2015 al di sotto della soglia del 95%, soglia raccomandata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per la cosiddetta immunità di popolazione. È evidente che la protezione dei bambini dalle malattie infettive sta in questi anni subendo una progressiva diminuzione, dato preoccupante che mette in allarme camici bianchi, genitori e istituzioni scolastiche.
Questo è dovuto alla riduzione delle più comuni malattie infettive dell’infanzia, che non vengono più viste dalla famiglia come un problema di salute, ma ancor più da una cattiva stampa che segnala l’inutilità delle vaccinazioni e i gravi pericoli a cui si va incontro con le pratiche vaccinali.
In maniera delittuosa con falsi dati e pretestuose insinuazioni, alcuni guru del naturalismo convincono le famiglie dei pericoli e della inutilità dei vaccini accusando medici, politici e società farmaceutiche di speculare sulla salute dei bambini.
Ancor più pericoloso è il fatto che anche alcuni medici si sono schierati in questa posizione creando incertezze e dubbi maggiori.
I vaccini hanno avuto talmente successo in passato che molte malattie si sono ridotte quasi fino a scomparire. Questo ha generato l’abbassamento della soglia di allarme, soprattutto per le mamme che non si trovano più davanti gli effetti devastanti che le malattie possono avere. Oggi noi abbiamo migliaia di bambini non vaccinati e questo sicuramente porterà a nuovi casi. Ci saranno nuovi casi di morbillo, rosolia, parotite, pertosse e meningite. Queste sono tutte malattie che possono decorrere anche in maniera grave, perché correre rischi quando abbiamo una tecnologia che è sicura e che non ha effetti collaterali? È veramente un atto contro la logica, contro la scienza. 

PROOFILO DOTT MARCELLO CAREMANI
Dott.Marcello Caremani nato ad Arezzo il 26-6-47
Residente in Montione 102 -52100 Arezzo
Laureato in Medicina e Chirurgia il 25-7-1972 presso l’Università di Perugia con votazione 110/110 e lode. Specializzato in Malattie Infettive (Siena 1975) in Oncologia Clinica (Torino 1981) in Ematologia Clinica (Firenze 1985). Direttore della UO di Malattie Infettive e SA di Ematologia ASL8 Arezzo e Direttore Dipartimento Medicina Specialistica fino al 2013.
Pubblicazioni: 150
Monografie: Ecografia del fegato e delle vie Biliari Cortina Verona 1984; Ultrasuoni e Tumori Cortina Verona 1986; AIDS USL8 Arezzo 1988; Ecografia epatobiliare Grasso Bologna 1991; AIDS Poletto Milano 1994;AIDS Poletto Milano 1997.
Ha partecipato come docente e relatore a numerosi Corsi. Direttore del Corso intensivo di Ecografia Internistica Gargonza Monte San Savivo Arezzo dal 1988 al 2014. Professore a contratto del Corso di Malattie Infettive presso il Corso di diploma Universitario Infermiere/Laurea in Scienze infermieristiche e docente della Scuola di specializzazione Malattie Infettive Università di Siena.
Componente del WHO-Informal Group on Echinococcosis (WHO-IWGE). Nel 1976 ha eseguito uno stage di presso l’Ospedale Gustav Roousli. Diretto dal Prof Mathè inerente all’Onco-ematologia. Vicepresidente MASU ( Mediterranean and African Society of Ultrasound).
Nel 1994 ha ricevuto il premio protagonisti Chimera d'oro. Nel 1998 ha ricevuto nella II Giornata del Malato indetta dalla ASL8 il 1° Premio Qualità Tecnico-Professionale.
È stato Componente dal 1997 al 2000 della Commissione Nazionale per la lotta contro l’AIDS e le malattie infettive emergenti e riemergenti. Nel 1988 ha fondato l'Associazione aiuto Sieropositivi(ASP) di cui è stato presidente fino al 1996 e da allora né è presidente onorario.
Dal 1985 al 1995 è stato Consigliere comunale nel Comune di Arezzo.
Dal 2013 al 2015 è stato Assessore alle Politiche Sociali Sanità ed Emergenza Casa per il Comune di Arezzo.
Nel 2015 ha pubblicato il libro “Rivoluzione in Sanità: Programmazione, Prevenzione, Investimenti e Lotta agli Sprechi.

Dr M.Caremani

 

File Allegati

Volantino vaccinazioni


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC