Benvenuti, oggi è martedì 25 luglio 2017 - ore: 09.01
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

INCONTRO SULLE SCULTURE LIGNEE DEI CROCEFISSI

Sabato 26 novembre alle ore 16:30 alla Sala G. Gervasi

Sculture lignee rinascimentali in un avamposto della Repubblica fiorentina

Foiano – XV secolo

Con lo storico dell’Arte ALESSANDRO VALENTI

 

L’incontro ha come tema la scultura lignea rinascimentale a Foiano tra Quattrocento e Cinquecento, affrontato in maniera critica dallo storico dell’arte Alessandro Valenti. Prima della grande pacificazione dell’Europa a metà Cinquecento e della Toscana in particolare, come conseguenza della conquista di Siena da parte della Repubblica Fiorentina, Foiano si può considerare un avamposto del Dominio fiorentino nei confronti dello Stato Pontificio e Siena. Anche grazie a questo ruolo, oltre che posizione, si sviluppa, quindi, un legame diretto con la Dominante che permette di condividere la grande stagione artistica del Rinascimento fiorentino, evidente in primo luogo nella ricca produzione robbiana che troviamo in tutte le chiese di Foiano ma anche nella meno conosciuta scultura lignea, rispetto alla quale il professor Valenti intende presentare ulteriori novità linee di approfondimento.
L'incontro promosso dall'Associazione Bottega dell'arte rientra nel programma di approfondimenti realizzati dalla Chiesa-Museo della Fraternita del Comune di Foiano della Chiana, in collaborazione con l'Amministrazione comunale.

Alessandro Valenti è laureato in Storia dell’arte moderna presso l’Università degli Studi di Firenze dove ha sostenuto nel 1994 una tesi con il professore Carlo del Bravo dal titolo ‘Crocifissi lignei rinascimentali nel territorio aretino’. Nel 2006 ha conseguito il diploma di specializzazione per l’insegnamento in Storia dell’Arte nella scuola secondaria presso l’Università di Pisa e nel 2007 quello di sostegno presso l’Università di Siena. Ha conseguito diversi master universitari di I livello presso l’università di Roma Tor Vergata e insegna nella secondaria in maniera continuativa dal 2006. Vanta una ventennale esperienza nel campo della consulenza artistica per le arti decorative del Novecento ed è stato esperto della qualità delle merci esposte alla Fiera antiquaria di Arezzo. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni scientifiche relative alla scultura lignea toscana del Medioevo e Rinascimento dal 1988, tra le quali “Il crocifisso ligneo di Foiano ed altri dell’Aretino appartenenti allo stesso ambito” nella pubblicazione monografica sulla Crocefissione di Foiano della Chiana [“La Vergine dello spasimo e la Crocefissione di Fra Ambrogio della Robbia: l’esperienza di restauro e valorizzazione”, a cura di C. Cardinali, Firenze 2010, pp. 135-144] e “Sculture lignee nell'Aretino: aggiunte al corpus di crocifissi di Baccio da Montelupo e della sua bottega” negli «Annali Aretini» [XXII (2014) pp. 145-151].


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC