DIVIETO ASSOLUTO DI ABBRUCIAMENTO

Data di pubblicazione:
13 Giugno 2022

DIVIETO ASSOLUTO DI ABBRUCIAMENTO di residui vegetali agricoli e forestali nel periodo a rischio di incendio A PARTIRE DALL’11 GIUGNO AL 31 AGOSTO 2022 sull'intero territorio Regionale.

E’ altresì vietato l’accumulo e lo stoccaggio all’aperto di notevoli quantità di potature o materiali infiammabili in quanto a seguito di incendi possono facilitare la propagazione del fuoco, con pericolo alle abitazioni confinanti.  

La Regione potrà stabilire di prolungare il periodo di divieto assoluto, oltre la data del 31 agosto, in base all'indice di pericolosità per lo sviluppo degli incendi boschivi, con un'eventuale estensione del periodo di divieto che potrà essere disposta anche per singolo territorio comunale, dandone comunicazione al comune interessato.

Si ricorda che residui di sfalci e potature potranno essere conferite presso il CENTRO DI RACCOLTA in Via Poggi Grassi;

La mancata osservanza delle norme di prevenzione comporta l'applicazione di sanzioni previste dalle disposizioni in materia.

Se avvisti un focolaio di incendio chiama subito uno dei seguenti numeri: n. verde 800.425.425 S.O.Regione Toscana; 115 Vigili del Fuoco.

Allegati

Ultimo aggiornamento

Lunedi 13 Giugno 2022