APERTURA PRIMO SPORTELLO ANTIVIOLENZA DEL COMUNE DI FOIANO

Riferimenti e modalità di attivazione dello sportello antiviolenza

Data:
25 Novembre 2020
Immagine non trovata

Il 25 Novembre 2020, in occasione della giornata internazionale della violenza contro le donne, il Comune di Foiano tramite l'Assessorato alle Pari Opportunità ed in collaborazione con l'Associazione Pronto Donna, inaugura simbolicamente causa emergenza Covid-19, il primo sportello antiviolenza del Comune sito in Piazza Cavour. Il centro Antiviolenza Pronto Donna userà il locale messo a disposizione dall'Amministrazione per effettuare i colloqui tra le donne in difficoltà che ne fanno richiesta e le varie professionalità preposte (psicologi, avvocati ecc) in modo da aiutarle ad uscire da situazioni difficili che potrebbero portare a finali drammatici; si potrà accedere allo sportello su appuntamento avviando il percorso dedicato tramite gli assistenti sociali dei comuni, le forze dell'ordine, gli operatori sanitari o contattando direttamente il Pronto Donna. Un passo importante in un momento oltremodo difficile, durante il quale il fenomeno della violenza sulla donna non si è fermato, ma anzi e' aumentato.
Accanto all'ingresso dello sportello antiviolenza verranno installate due panchine rosse come simbolo della lotta alla violenza sulle donne ed al femminicidio.

Come detto sopra è possibile attivare il servizio anche contattando il Centro Antiviolenza Pronto Donna allo 0575 355053, o l'Assistente Sociale del Comune di Foiano della Chiana.